Mappa Valle di Comino
Guida alle Vacanze e ai Viaggi nella Valle di Comino (FR)

Atina

Arte Jazz Enogastronomia



Borgo medievale sito su  una splendida collina che si affaccia sulla Valle di Comino, circondato da boschi e da paesaggi mozzafiato, vanta una storia antichissima, le cui testimonianze sono tutt'ora presenti nell'antico borgo. Infatti sono molti i reperti archeologici che si possono ammirare passeggiando nel paese e quelli presenti nel museo locale, nell'antico palazzo ducale e nell'area archeologica. Il territorio di Atina è attraversato dai fiumi Melfa e dal Mollarino che hanno contribuito allo sviluppo nel tempo di una fiorente attività agricola, con la produzione di prodotti di ottima qualità, come il vino e i fagioli cannellini ad entrambi i prodotti è stata certificata la denominazione di origine controllata “Cabernet di Atina” e ”Fagiolo Cannellino di Atina”. Nel periodo estivo il paese si arricchisce di manifestazioni musicali, culturali ed artistiche. La più importante, "Atina Jazz ", da oltre ventanni ospita i migliori jazzisti del mondo. 


Luoghi da visitare:


 



 


PALAZZO DUCALE Fu costruito dal Duca Rostaino Cantelmo dopo il terremoto del 1349, nello stesso luogo in cui i Conti d'Aquino avevano edificato due secoli prima l'antica rocca. Palazzo dallo stile gotico la cui facciata è caratterizzata da tre eleganti bifore e dal grande portone a sesto acuto, sulla destra c'è una statua togata di epoca romana. Entrando nel cortile interno si sale al primo piano, dove nel salone principale, si può ammirare lo splendido mosaico a tessere bianche e nere che risale all'epoca preromana, il mosaico raffigura un guerriero sannita in quattro posizioni di attacco. Di particolare bellezza è la cappella dedicata a Sant’Onofrio.
Attualmente il Palazzo ducale è sede del comune, il salone principale ospita concerti e manifestazioni culturali.


 



MURA POLIGONALI Mura perimetrali alte più di tre metri e spesse mediamente più di un metro costruite da grossi blocchi di pietra con torri e porte vigilate. All'interno di queste fortificazioni sorgeva la città. Queste mura sono la chiara testimonianza della presenza dei sanniti nella valle. Recentemente nel territorio della Valle di Comino sono stati individuati due diversi circuiti, uno esterno e più esteso che comprende il Monte Morrone e un' altro interno che circonda la collina di S. Stefano. Resti di queste mura si possono ammirare ad Atina sia sulla Collina di S. Stefano che nel piazzale antistante il cimitero.a chiesa di Santa Maria Assunta Il Santuario nasce con molta probabilità nell'XI secolo, sui resti del tempio di Saturno. Nel 1700 furono eseguiti lavori che riguardarono la costruzione della cupola e il rifacimento della facciata, attualmente si presenta in stile barocco con facciata convessa, loggia centrale e due bassi campanili. L’interno è riccamente decorato con interessanti affreschi e numerose cappelle tra cui quella di San Marco, dove sono custoditi i resti mortali.                                           storia della valle


 



LA CHIESA DI SANTA MARIA ASSUNTA Il Santuario nasce con molta probabilità nell'XI secolo, sui resti del tempio di Saturno. Nel 1700 furono eseguiti lavori che riguardarono la costruzione della cupola e il rifacimento della facciata, attualmente si presenta in stile barocco con facciata convessa, loggia centrale e due bassi campanili. L’interno è riccamente decorato con interessanti affreschi e numerose cappelle tra cui quella di San Marco, dove sono custoditi i resti mortali. 


Altri da luoghi da visitare:


Chiesa e convento di San Francesco, chiesa di Santa Croce.


Museo Archeologico di Atina


 

Indietro: la Valle

Avanti: Alvito


In evidenza
Valcomino
la Valle
Contatti
Ristorante Il Vicolaccio

Guida
Atina
Alvito
Acquafondata
Belmonte Castello
Casalattico
Vicalvi

Musei
Museo Archeologico di Atina

Eventi e Cultura
Storia dalla Valle

Mangiare e Dormire
San Donato e dintorni
Ristorante Il Vicolaccio

Tempo libero e sport
Impianti sciistici
Volo libero
Parco giochi



Itinerari

Immagini
Ristorante Il Vicolaccio

Galleria fotografica

Link

vacanze nel mondo
valcomino.com una guida del circuito InfoVacanze.net